home> La filosofia

La filosofia



La collaborazione tra i piccoli Presidi e Comunità del Cibo italiane ed internazionali è certamente uno dei risultati più positivi dell’attività della Fondazione Slow Food per la Biodiversità.

I pescatori del Presidio della Bottarga di Orbetello, che hanno saputo integrare pesca ed allevamento, vendita del prodotto fresco e preparazione dei trasformati, turismo e ristorazione, possono essere considerati un valido parametro di confronto per le altre realtà ittiche.

Ed è proprio per questo che la Fondazione Slow Food li ha coinvolti a partire dal 2004, iniziano così una serie di scambi internazionali con altri Presidi nel mondo.


Per aiutare i pescatori cileni dell’isola di Robinson Crusoe a dare nuovo impulso all’attività della piccola pesca e di conseguenza all’economia dell’isola e, nel 2006 poi, per una nuova collaborazione, che continua questa volta in Mauritania, in un presidio nel Banc d’Arguin. Qui vivono gli Imraguen, etnia di pescatori nomadi che segue i movimenti dei grandi banchi di cefali dorati e di ombrine, su cui si basa tra l'altro la loro sopravvivenza.

Scarica il video della collaborazione nell'isola di Robinson Crusoe

Scarica la scheda Presidio della bottarga delle donne Imraguen